matrimonio, news, viaggio

Un giorno a Detto Fatto con gli abiti da sposa Pinella Passaro

Sveglia all’alba in Porta Romana, inizia una grande giornata a Milano. Sono con la donna della mia vita, con mia mamma e sono felice di questo viaggio insieme. Siamo partite in treno da Napoli con tanti cambi che non ci serviranno in valigia, ne portiamo almeno tre a testa perché andiamo in Tv.

WP_20160212_003

Negli studi di via Mecenate c’è Detto Fatto, il programma al femminile di tutorial per fare tutto semplicemente: dalle torte ai matrimoni. E sono qui per questo, perché innamorata degli abiti di Pinella Passaro e Passaro Sposa con uno stile sempre così elegante e originale e sono qui per provarne almeno uno. camerino

Appena arrivate la prima fase è provare i tre abiti dopo aver conosciuto la dolcissima Pinella e Andrea, che mi ha dato due consigli semplicissimi a fondamentali: sorridi e divertiti. I tre abiti che Pinella ha scelto per me sono di sicuro bellissimi ma io li provo bendata e posso solo cercare di capirne il tessuto, le maniche, provare a immaginare.

Questa è la benda che mi mettono sugli occhi, una benda con occhi da gatto!

IMG-20160213-WA0008

Mi sono affidata totalmente a Pinella e ai suoi e mi sono molto divertita. Pinella diceva: “questo ti sta molto bene”, “ma questo anche!”, “e questo poi!”. Sapevo che sceglierne solo uno non sarebbe stata un’impresa semplice.

IMG-20160212-WA0006

Trucco, parrucco e via dietro alle quinte. Io rigorosamente girata per non vedere gli abiti. Poi in onda con Caterina Balivo ha raccontato la nostra storia e il viaggio di 30annozero il giro intorno al mondo. Dietro la grafica recitava: la sposa a km 0 per via del nostro progetto Econote sull’ecologia e la sostenibilità.

12728978_10208534530189135_4501149272313865802_n12715378_10208534530949154_3356974453169585793_nGli abiti erano tutti bellissimi ma non ho avuto dubbi nella mia scelta, come non ho avuto dubbi quando ho visto Antonio per la prima volta: è lui.

12729241_10208534531549169_8014004176910384377_n

Già andando dietro alle quinte con Pinella avevo scelto: le ho detto mentre uscivamo di scena “il secondo”. Sorprendendola. Così l’ho indossato e mi hanno fatto l’acconciatura e ritoccato il trucco. Andrea mi ha portato uno splendido bouquet di fiori gialli e bianchi, come se mi avesse letto nel pensiero.

IMG-20160213-WA0009.jpg

E voilà il risultato finale. Quando mi sono specchiata il primo pensiero è stato cercare lo sguardo di mia mamma. Non ci siamo commosse ma ci siamo fatte avvolgere da tutte queste emozioni fra grandi sorrisi.

Una gran bella avventura! E per chi se lo stesse chiedendo sì, ci sposiamo a ottobre 2016. Perché il viaggio non finisce mai 30annozero.

Che da oggi sarà un po’ travel un po’ wedding.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...