slow travel

Infiorata di Cusano Mutri 2018, la festa dei fiori!

Che Marianna e io non riusciamo mai a farci un weekend tranquilli a casa, credo che ormai sia un fatto risaputo. Anche ieri, tra restare sul divano o andare a rilassarci al mare e una bella gita fuori porta, abbiamo preferito la seconda. Era da tempo che volevamo farci un salto, più o meno da un paio di anni.

Quindi con un’altra coppia di amici ci siamo mossi al mattino presto e, dopo una breve ma sostanziosa sosta per la colazione, verso le 10.30 eravamo già ad ammirare i fantastici disegni floreali dell’Infiorata del Corpus Domini di Cusano Mutri.

Per chi non la conoscesse, l’Infiorata di Cusano Mutri è un appuntamento imperdibile per chi ama il profumo dei fiori e i suoi colori. Infatti il piccolo paese, per due giorni, “si veste di fiori”. Sono decine e decine infatti i disegni realizzati con petali, rami, semi, lungo le strade del paesino, da parte di cittadini e artisti locali. Uno splendido momento di condivisione e di festa.

Il primo momento, che avviene il sabato, consiste nei disegni che vengono fatti sull’asfalto. Il giorno dopo, appunto domenica, a partire dall’alba, cittadini, volontari, di tutte le età iniziano a lavorare riempiendo i contorni dei disegni di petali, fiori e tanto altro ancora. I disegni sono lungo le strade e anche nelle Chiese di San Giovanni Battista, dei SS. AA. Pietro e Paolo e in quella di San Nicola.

Lungo tutte le strade del borgo il clima è di gran festa, c’è uno splendido profumo di fiori, e nonostante il caldo pazzesco ci siamo spesso rinfreschi grazie alle tante fontanelle che ci sono lungo il percorso.

L’arte è OVUNQUE, e si può realizzare con qualsiasi cosa, anche con elementi apparentemente poco artistici come i petali, i fiori, i semi, la sabbia e la segatura usata appunto durante questa manifestazione.

La cosa più bella è vedere che è coinvolta davvero tutta la popolazione del paesino: uomini, donne, bambini, anziani, tutti vogliono dare una mano per abbellire il paese, e chi non può e resta solo affacciato al balcone, mette comunque delle belle lenzuola bianche appese, per omaggiare  la processione del Corpus Domini, che si incammina con emozione e commozione lungo le stradine della città.

Un evento che consigliamo a tutti, ci è piaciuto davvero tanto… ci ritorneremo con piacere anche il prossimo anno!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...