viaggio

In giro per il mondo: zaino o valigia?

Eccoci qua, è tempo di partire. Mancano solo due giorni, abbiamo tutto, liste spuntate, testa sgombra (o quasi) di pensieri.

Il 15 inizierà il nostro giro del mondo in due mesi. Abbiamo dei limiti temporali ma non vogliamo mettere limiti all’avventura.

Una cosa importantissima da fare, e che stiamo facendo in questi ultimi giorni, è la valigia. Fin dall’inizio della nostra avventura (ormai un mese e mezzo fa, quando abbiamo bloccato i voli), ci siamo interrogati su cosa e soprattutto come portare i nostri bagagli in giro per il mondo.

Zaino da backpacker o valigia? Questa è stata la prima domanda. Io ero bello gasato, fin dall’inizio: volevo viaggiare zaino in spalla con il naso all’insù, godendomi le meraviglie che il mondo aveva da regalarmi. Un colpetto sulla spalla di Marianna mi ha riportato con i piedi per terra.

«Tu cosa?»
«Zaino in spalla e via, leggero!!»
«Punto 1: non ti ho mai visto viaggiare leggero. Punto secondo: ma se ogni 15 giorni mi dici che ti fa male la schiena e non riesci ad alzare i pesi…»
«Lo so, ma cambierò! Ce la posso fare! Zaino in… spalla… e via… no, eh?»
«Meglio di no, senti a me… che poi chi ti deve sopportare in giro per il mondo con il mal di schiena»

Abbiamo quindi optato per le valigie. Sì, valigia con rotelle e molti scomparti all’interno, ideale per tenere separate le varie cose (medicinali, vestiti, elettronica, altro), tasche davanti e bella capiente. Il tempo degli zaini e degli inter-rail è finito da un po’.

Immagine

Una cosa che mi sono imposto, però, è il viaggiare leggeri. Non andremo in paesi sperduti e non ci serviranno cose inutili. Niente libri, ma solo ebook. Quello che non portiamo, lo compreremo (o lo troveremo lungo la strada). Abiti comodi e pratici. Tutto quello che è digitale, ce l’abbiamo sul pc, e poi abbiamo una pen drive e dropbox. I nostri dati saranno al sicuro!

E saranno al sicuro anche le nostre valigie: lucchetti d’acciaio alle valigie e un altro lucchetto più grande per ogni evenienza. Oltre alle valigie, trolley di medie dimensioni, abbiamo i nostri fidati zainetti, che ci hanno accompagnato on the road in questi anni. Anzi, io sono fortunato, oggi riceverò in regalo uno zaino nuovo da Marianna (sono santo, solo oggi).

Viaggiamo leggeri, quindi, ma pronti ad ogni evenienza.

Immagine

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...