organization

L’importanza di una pen drive quando si viaggia

clone-pendrive

Quando si fa un viaggio più o meno lungo, o nel nostro caso un giro del mondo in 62 giorni, è necessario portarsi dietro alcune cose. Non si scappa.

I nostri bagagli erano leggerissimi, meno di 30 kg in due, ma ci sono state comunque alcune cose molto utili e altre inutili che avevamo nel nostro bagaglio.

Tra le più utili ci metto la pen drive. Strano, vero? Invece ci è stata utilissima più di una volta, per molteplici motivi.

1) ci ha permesso di caricare (oltre che su dropbox) tutto il materiale utile per il nostro viaggio, guide, biglietti etc

2) ci ha permesso di salvare e portare a stampare alcuni documenti importanti, come biglietti di viaggio o altre cose

3) ci ha permesso di salvare e poi scaricare su altri pc le foto che abbiamo fatto con i nostri amici

4) ci ha permesso di archiviare un buon numero di foto

5) ci ha permesso di archiviare tutti materiali virtuali che i nostri compagni di viaggio volevano condividere con noi

E poi: è piccola e si può portare dappertutto, io in pratica ce l’avevo sempre con me, in tasca, nello zaino o nella custodia del pc. E all’occorrenza, potevo usarla.

E’ stato uno degli strumenti più utili durante questo viaggio, e pensare che me la stavo quasi dimenticando. Una pen drive da 4 giga, per noi basta e avanza. Ognuno poi ha le sue necessità. Ma non dimenticatela, se intendete viaggiare!

 

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...