viaggio

4 luglio in Florida

Festeggiamo circondati da centinaia di americani, nel bel mezzo della Florida, ammirando i fuochi d'artificio sul lago. 

viaggio

Americanate…

Siamo arrivati in Florida già da qualche giorno, abbiamo lasciato la temperatura mite di Londra per ritrovarci nel caldo torrido, ma davvero torrido, della regione dei laghi qui nel sud degli Stati Uniti. Il nome della regione dice tutto: qui ci sono distese di aranci, pini e palme a perdita d’occhio e tanti, tantissimi laghi. Più… Continue reading Americanate…

viaggio

Ma come fai a non innamorarti di Londra?

Come fai a scrivere qualcosa su Londra senza finire per dire cose già sentite? La sesta città d’Italia, si legge in un commento pubblicato su Internazionale. La città in cui tutto è possibile, in cui in metro ti sembra di vedere solo gente educata e silenziosa, e poi ti accorgi che tutti sono immersi in… Continue reading Ma come fai a non innamorarti di Londra?

viaggio

Welcome to Florida

La prima "americanata"...

viaggio

5 cose da evitare a Barcellona

Durante il nostro giro del mondo siamo stati a Barcellona per 4 giorni, cercando di vivere il più possibile la città in modo naturale, con un amico che vive lì da qualche mese, lontano dai circuiti più commerciali e turistici.Ci siamo resi conto, ancora una volta, dell’incredibile vivacità della città e della straordinaria varietà di… Continue reading 5 cose da evitare a Barcellona

viaggio

Le cose che non dimenticheremo di San Sebastian-Donostia

E chi se lo aspettava. Nel nord della Spagna, nella regione basca c’è una piccola perla: San Sebastian, se preferite in basco Donostia.Accoccolata sulla costa con tre spiagge principali si sviluppa fra il mare e le verdi montagne con tante casette basse e strade pedonali che rendono la città vivibile e a misura d’uomo.Si tratta… Continue reading Le cose che non dimenticheremo di San Sebastian-Donostia

viaggio

18 giugno – Buuu per il Parc Guell (e recuperiamo con La Rambla)

Stamattina ci siamo svegliati un po' più tardi del solito, con i piedi ancora indolenziti dalla camminata molto lunga di ieri e la consapevolezza che, almeno oggi, qualche mezzo pubblico l'avremmo preso. E infatti, subito dopo la colazione con Andrea abbiamo preso il 24 per salire su al Parc Guell.  Attrazione turistica, direte voi, ma… Continue reading 18 giugno – Buuu per il Parc Guell (e recuperiamo con La Rambla)